Video: Eminem fa partire un coro di “Fuck Trump!” con 90mila spettatori


Eminem ritorna col botto. Il nuovo album del rapper dovrebbe uscire questo autunno, e nel frattempo lui si sta assicurando che nessuno dei sostenitori di Trump lo acquisti. Sul palco del Reading Festival, in Inghilterra, Eminem ha detto ai suoi fan: “Non voglio causare polemiche e non farò nomi, ma questo stronzo, Donald Trump, proprio non riesco a sopportarlo”. Immediatamente dopo, come potete vedere nel video, ha fatto partire un coro di “Fuck Trump!” a cui si sono unite oltre 90mila persone.

Eminem aveva già affermato il suo odio per Donald quando aveva pubblicato Campaign Speech, un pezzo di otto minuti con una base minimalista e pieno di rabbia contro la campagna elettorale, e in particolare contro Trump, e a favore di Black Lives Matter.