Le persone che amano i gatti sono più intelligenti di quelle a cui piacciono i cani


Milioni di studi sono già stati fatti per paragonare padroni di gatti e di cani. Un nuovo studio appena uscito dovrebbe rilanciare il dibattito. La ricercatrice Denise Guastello della Carroll Univertisty (Wisconsin) ha infatti affermato che i detentori di cani sono più estroversi ed energici, ma anche più conformisti. Al contrario i possessori di gatti sono introversi ma anche sensibili e più aperti di mentalità.

600 studenti sono stati interrogati per concludere questo studio e il risultato si può spiegare pensando che spesso le persone cercano un animale che gli somigli caratterialmente. I proprietari di gatti apprezzano la loro indipendenza e sicurezza, anche se i cani sono più socievoli. Ogni tanto gli animali possono anche assomigliare ai loro padroni e viceversa.

Prova dell’intelligenza superiore di cani e gatti…


[via]