#vistodatwitter: l’addio del web a Paolo Villaggio


Ieri, lunedì 3 luglio, il web italiano si è stretto per dare il suo comune addio a Paolo Villaggio, l’attore 84enne che aveva dato vita al Rag. Ugo Fantozzi, e che si è spento a Roma. Gli addii all’attore arrivano da tutti: da Plinio Fernando, che nei film interpretava Mariangela; a Milena Vukotic, la moglie nei film di Fantozzi; e ancora, dai personaggi dello spettacolo che lo avevano conosciuto, a colleghi, parenti, amici, fan della vecchia guardia – ma anche di quella nuova.

Il Ragioniere più amato della televisione italiana, il lavoratore medio che a volte deve saltare dal balcone per prendere l’autobus in tempo, è ancora nel cuore delle nuove generazioni, e continua a farci ridere. In quanti non conoscono la scena in cui Fantozzi chiama giustizia all’urlo di “La Corazzata Potemkin è una cagata pazzesca“, meritandosi 92 minuti di applausi? In quanto non avrebbero voluto urlarlo in faccia al proprio amico hipster, almeno una volta?
“Fantozzi”, il primo film, è uscito nel 1975, ed è stato seguito da una lunga serie, sempre con protagonista Paolo Villaggio, in pellicole come “Fantozzi: il ritorno”, “Fantozzi 2000: la clonazione”, “Fantozzi va in pensione”, e “Fantozzi in Paradiso”.

Ecco come Twitter ha dato il suo addio a Paolo Villaggio.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!