Una vecchia stazione trasformata in un club di Jazz


Era chiusa dal 1934, ma dalla fine del mese di agosto, la stazione abbandonata di Pont de Flandre, a Parigi, è diventata un club di Jazz. Vicino alla città della Scienza nel 19esimo arrondissement della capitale francese, questa fermata del treni mette a disposizione 2000 metri quadri di giardini e terrazze. Un posto davvero unico nella giungla urbana.

La Gare, questo il nome del nuovo locale, propone un ingresso gratuito e una carta con prezzi popolari rispetto alla maggior parte dei bar di Parigi. Julien Caumer, street artist e amante del Jazz è l’ideatore di questo progetto creando uno spazio nel quale artisti francesi ed internazionali di jazz di esibiscono.