Uno studio ha rivelato chi è il componente più importante di una band


Uno studio scientifico condotto dalla Proceedings of the National Academy of Sciences, ha rivelato che il componente più importante di una band è il bassista. Stando a questa ricerca per il cervello umano è più facile relazionarsi con dei suoni e delle note basse. Questo tipo di suoni ci rimangono più impressi nella mente e siamo spinti a ballare ogni volta che sentiamo una canzone che ha numerose note gravi.

Un differente studio condotto invece dalla Northwestern University, sostiene che le note basse infondano una maggiore energia all’ascoltatore, facendolo sentire più sicuro di se stesso. Queste considerazioni hanno portato alla conclusione che le note emesse dal basso siano le più importanti e di conseguenza lo sono anche i musicisti che le suonano.