Un nuovo proiettore portatile in 4K


LG presenta all’imminente CES di Las Vegas il suo primo proiettore 4K HDR a tiro corto, un modello dal look moderno e compatto nelle dimensioni. Secondo il produttore è più piccolo rispetto ai proiettori della concorrenza, che sono “pesanti, costosi e difficili da installare”, forte invece di un design che lo rende portatile. L’HU80KA viene descritto invece come un device “premium a prezzo accessibile” che riesce a proiettare un’immagine di 150 pollici su pareti o superfici ravvicinate.

HU80K, questo il suo “nome d’arte”, arriva fino a 2.500 lumen, quindi abbastanza luminoso da poter essere usato non solo in notturna. La sua particolare forma lo rende molto versatile: può essere posizionato sul pavimento, come nell’immagine di apertura, montato a muro o appeso dal soffitto, a seconda dell’ambiente dove vorrete utilizzarlo.

l design vede un blocco unico verticale, con uno specchio nel coperchio che riflette l’immagine, che può essere chiuso per proteggere l’obiettivo dalla polvere quando viene riposto. Ha dimensioni relativamente ridotte e c’è anche una maniglia incorporata per il trasporto.

Nessuna informazione sul prezzo, al momento, ma considerando la concorrenza attuale è facile prevedere cifre oltre i 2.000$.