Un calciatore ringrazia in diretta sia la moglie che la fidanzata e si accorge subito di aver fatto un danno


Mohammed Anas, calciatore della squadra sudafricana Free State Stars FC, è stato nominato Uomo della Partita dopo aver segnato i due gol che hanno regalato la vittoria della sua squadra contro l’AJAX Cape Town. Intervistato subito dopo la fine della partita, Anas ci ha tenuto a ringraziare prima di tutto i fans e poi ha proseguito: “Voglio anche ringraziare mia moglie e la mia fidanzata…volevo dire mia moglie!sì scusate, mia moglie!”. L’intervista è diventata subito virale e poco importa se Mohammed sostiene che si sia trattato di un banale lapsus: il video su Twitter è stato visto più di due milioni e mezzo di volte. Il calciatore avrà dovuto dare delle spiegazioni alla povera moglie.