Il treno del Foliage tra boschi e montagne in Italia


In viaggio trai boschi che si colorano di giallo e rosso tra Piemonte e Svizzera. È il percorso del «treno del foliage» della ferrovia Vigezzina-Centovalli, linea internazionale a scartamento ridotto che collega Domodossola, nel nord del Piemonte, a Locarno, in Svizzera, attraverso la Valle Vigezzo e le Centovalli.

La parola d’ordine è lentezza, perché oggi nella fretta della vita quotidiana spesso non ci si ricorda di rallentare, fermarsi, alzare gli occhi e godersi le piccole cose belle che la natura ci offre. E quale mezzo, se non il treno per questo lento viaggio alla scoperta dell’autunno piemontese?

La ferrovia alpina per eccellenza si estende per ben 52 chilometri e collega Domodossola, nell’alto Piemonte, alla svizzera Locarno, sul Lago Maggiore. Il lento treno bianco e blu della Centovalli – Vigezzina attraversa in circa due ore 83 ponti e 31 gallerie passando tra le valli, i boschi e i piccoli borghi di montagna.