Se Tinder vi ha stancato, provate questa nuova funzione di ONCE


Vi è mai capitato di organizzare un appuntamento con un ragazzo che in foto profilo sembrava Ryan Gosling, e dal vivo vi siete trovate davanti un tipo più alla Steve Buscemi? Oppure, semmai, il contrario, se il vostro tipo è più uno alla Steve Buscemi e meno alla Ryan Gosling. Insomma, è un rischio che si corre quando ci si iscrive ad un’app di incontri alla ricerca della propria anima gemella: conoscendo una persona online, non possiamo mai essere certi al 100% di chi ci troveremo davanti, e se dovremo mettere alla prova la nostra creatività per pensare in fretta ad una scusa per scappare il più in fretta possibile.

Sulle app come Tinder o le molte altre in circolazione, non si può fare nulla per segnalare situazioni spiacevoli, come quando incontriamo dal vivo una persona totalmente diversa da quella che abbiamo visto in foto. Su ONCE, invece, è stata inserita un’apposita funzione che non solo ti permette di valutare, una volta conosciuto, quanto il tuo match sia effettivamente somigliante alla sua foto profilo, ma anche come si comporti nelle interazioni online e nella vita reale, così che le altre user possano trarre beneficio dai tuoi voti e i tuoi commenti.

Vi avevamo già parlato di questa app: a differenza delle tante altre in circolazione, ONCE si basa sul concetto di Slow dating. Invece di metterci davanti, completamente disarmati, ad un mare di scelte e di match possibili, ONCE ci propone un singolo match al giorno, basato sui nostri gusti precisi, selezionato individualmente, in modo specifico per ogni utente, da un matchmaker che viene assegnato al momento dell’iscrizione. Oltre a questa interessante impostazione, che propone un metodo meno confusionario e frustrante di online dating, ora ONCE ha inserito anche delle nuove funzioni, per evitare le situazioni spiacevoli o d’imbarazzo, come quella di cui vi parlavamo prima, insite nell’avventura di cercare un partner online.

Grazie a queste nuove features di ONCE, le utenti, in base alla loro esperienza, potranno assegnare un punteggio che va da una a cinque stelle al match con la quale si sono scritte e con la quale sono uscite; potranno esprimersi sulla verosimiglianza del ragazzo dal vivo con la sua foto del profilo (è meglio? peggio? lo stesso?); potranno lasciare un commento sull’uscita, sullo scambio di messaggi, sulla persona in questione. Gli utenti uomini potranno valutare solo la somiglianza tra foto profilo e la persona dal vivo. Esatto, è quasi come se ONCE fosse il TripAdvisor delle app di incontri.

Le “recensioni” che le utenti spediranno riguardo al loro match, saranno verificate dallo staff di ONCE, per poi essere pubblicate sui profili degli utenti: tutte, dunque, saranno in grado di leggerle, ed evitare fin da subito perdite di tempo, situazioni spiacevoli, finte telefonate dalle amiche per sfuggire agli appuntamenti.

Perché un’uscita con un potenziale partner dovrebbe essere un’esperienza interessante, piacevole, divertente, e soprattutto con la stessa persona che ci aspettavamo di trovare: con questa nuova funzione di ONCE potrete evitarvi le fregature, e conoscere direttamente il vostro Ryan Gosling o il vostro Steve Buscemi nella vita reale, e senza brutte sorprese.

SCARICA ONCE