#mondayfunday: celebriamo la libertà black con una playlist


9 maggio 1994: il potere appartenuto ai bianchi per più di 300 anni è passato oggi al Parlamento più misto e diverso di ogni parlamento mondiale, un misto di orgogliosi sopravvissuti che hanno iniziato il loro lavoro con l’elezione di Nelson Mandela come primo presidente di colore del Sud Africa.

Dunque, il 9 maggio è una data importante per tutti. Noi vogliamo festeggiarla con una playlist che celebri la cultura black, Mandela e la libertà di tutti.

Dal funk di James Brown, all’afrobeat di Fela kuti, passando per il soul di Nina Simone e la detroit house di Moodymann. Enjoy.

Tracklist

James Brown – Say it loud, I’m black and I’m proud
Fela Kuti – Sorrow, tears and blood
Douchka Ft. Clarens – Together
Steel Pulse – Can’t Stand It
Bob Marley & The Wailers – Redemption song
Nina Simone – Ain’t Got No, I Got Life
Moodymann – Watchin U
The Specials – Nelson Mandela
Miriam Makeba – Pata Pata
Curtis Mayfield & The Impressions – People Get Ready
Aretha Franklin – Chain Of Fools
Gloria Ann Taylor ‎– Love Is A Hurtin’ Thing