Una donna fa un viaggio di 300mila km per fotografare tutti i suoi amici di Facebook


C’è chi si sforza in tutti i modi di evitare l’ex compagno delle elementari che per sfortuna è salito sul tuo stesso vagone della metropolitana (ovvero, le persone normali), e poi c’è una donna che si è messa in viaggio e ha percorso un totale complessivo di oltre trecentomila chilometri solo per incontrare di persona ogni amico che aveva su Facebook, e scattargli una foto.

tanja hollander

Tanja Hollander, una fotografa del Maine, nel 2010 ha pensato a questo progetto, e si è impegnata, nel corso dei sette anni successivi, a metterlo in pratica. Così è partita e ha incontrato di persona tutti i 626 contatti che aveva sul suo profilo, e ha scattato loro una foto. Nelle sue immagini vediamo le persone più diverse nelle loro case, anche loro con l’espressione un po’ sconcertata dall’idea della loro Facebook friend. Tanja Hollander è arrivata fino a Giacarta, Bali, Israele e in Olanda, e ha viaggiato con autobus, macchine e aerei. Dice che la motivazione dietro a tutto questo progetto sia la vera natura dell’amicizia e dei rapporti interpersonali nell’era dei social, ma forse era tutta una scusa per farsi un bel viaggio.