In Svezia arriva il festival estivo vietato agli uomini


Si terrà la prossima estate in Svezia un festival in cui gli uomini non saranno ammessi. Appena dopo la cancellazione del più grande e famoso festival svedese, il Bråvalla, arriva l’idea di un’attrice comica, Emma Kynckare, di lanciare un festival in cui le donne non avranno alcuna preoccupazione per quanto riguarda la sicurezza.

Purtroppo, il problema della sicurezza ai festival è stato un problema molto serio per la Svezia: negli ultimi anni si sono registrati 40 casi di tentata violenza ai danni di donne nel corso di soli 2 festival, 12 dei quali durante il Bråvalla. Proprio questo il motivo per cui l’evento è stato cancellato.

Dopo questa notizia, l’attrice Kynckare si è messa in azione per assemblare un gruppo di persone in grado di organizzare un festival per sole donne, così che possano divertirsi senza alcuna preoccupazione: si terrà nell’estate del 2018.

Non è la prima volta che un festival esclude gli uomini per lo stesso motivo: nel 2016, al Glastonbury, gli organizzatori avevano creato un’area riservata alle donne, e chiunque si identificasse come donna.