Starbucks arriva in Italia! No ma davvero. Sul serio. Di sicuro.


Starbucks arriva in Italia! Questa notizia sarebbe un tantino più emozionante se non la sentissimo ripetere ogni due mesi da anni e anni. Il falso allarme è ormai ricorrente, ci dicono date e luoghi dove la catena di caffè dovrebbe aprire, e poi nada. D’altronde portare bar così costosi con caffè lunghi e annacquati nella patria dell’espresso potrebbe non essere una mossa molto furba. Ma sembra che Howard Shultz, presidente della catena di Seattle, abbia deciso: Starbucks aprirà a Milano nel 2017, ha annunciato il signor Shultz durante la settimana della moda.

Orlando Chiari, proprietario del bar Camparino di Milano, si mostra assai scettico sul successo del caffè americano in Italia: “i giovani potrebbero provarlo, per curiosità, ma dubito che riuscirà a conquistare il paese”.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!