Chi si masturba avrà la mano incita nell’aldilà


Durante il suo programma sull’emittente 2000 Tv, Mucahid Cihad Han ha ricevuto la telefonata di un telespettatore, il quale ha confessato di masturbarsi pur avendo una moglie e di averlo fatto anche durante la Umrah, il pellegrinaggio alla Mecca – Il religioso ha spiegato che masturbarsi è proibito dall’Islam ma non solo…

Han2

Mucahid Cihad Han è un celebre studioso dell’Islam e parla della sua religione sul suo canale YouTube ed altri social network. “Tutti gli uomini che si masturbano – ha detto – avranno le mani incinte nella vita ultraterrena. Le persone devono resistere alle tentazioni di Satana”. Il suo intento era sicuramente quello di spaventare dei ragazzini quattordicenni seduti davanti a un pc. Gli stessi ragazzini che da ore lo stanno sfottendo sul web.

Non solo ma anche che: “Un hadith (detto del Profeta, ndr) afferma che coloro che hanno rapporti sessuali con le loro mani se le ritroveranno incinte nell’aldilà. Le mani, inoltre, si rivolgeranno a Dio per reclamare i loro diritti”. Beh non vi resta che trattenervi se non volete figli a forma di mano in paradiso (o in inferno).