Ritrovati due dipinti di Van Gogh di un valore inestimabile in mano alla Camorra


Nell’ambito di indagini condotte dalla locale Direzione distrettuale antimafia, il nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza di Napoli ha eseguito un sequestro patrimoniale per diverse decine di milioni di euro. Tra i beni della cosca sottoposti a sequestro anche due dipinti di inestimabile valore, opera del pittore espressionista olandese Vincent Van Gogh, che erano stati trafugati dall’omonimo museo di fama mondiale di Amsterdam.

090935964-04439ff4-181d-4e89-9e03-6872358948e9

Eccoli, i due capolavori senza prezzo né tempo del maestro Van Gogh, ecco le due opere che erano state trafugate con imprevedibile facilità dall’omonimo e prestigioso museo di Amsterdam, il tempio dedicato al grande artista olandese, la notte del 7 dicembre del 2002. Il furto era avvenuto poco prima delle 8: i ladri si arrampicarono con una scala sul tetto ed entrarono nel museo eludendo tutti i sofisticati sistemi di sicurezza. Si tratta di due dipinti, “La Spiaggia di Scheveningen“, del 1882, e la “Chiesa di Nuenen“, del 1884, entrambi di dimensioni contenute.

01-00044920000004 - RUBATI DUE VAN GOGH - DUE UFFICIALI DI POLIZIA PERLUSTRANO IL MUSEO VAN GOGH CON DEI CANI PER INVESTIGARE SU UN FURTO NEL MUSEO A AMSTERDAM - DUE PITTURE AD OLIO DI VINCENT VAN GOGH SONO STATE RUBATE DAI LADRI SABATO NEL MUSEO A LUI DEDICATO A AMSTERDAM - NELLA FOTO "LA CHIESA RIFORMATA DI NEUNEN", UNO DEI DUE QUADRI RUBATI

01-00044920000004 – RUBATI DUE VAN GOGH – DUE UFFICIALI DI POLIZIA PERLUSTRANO IL MUSEO VAN GOGH CON DEI CANI PER INVESTIGARE SU UN FURTO NEL MUSEO A AMSTERDAM – DUE PITTURE AD OLIO DI VINCENT VAN GOGH SONO STATE RUBATE DAI LADRI SABATO NEL MUSEO A LUI DEDICATO A AMSTERDAM – NELLA FOTO “LA CHIESA RIFORMATA DI NEUNEN”, UNO DEI DUE QUADRI RUBATI

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!