Rimane chiuso nel frigo di un supermarket, al posto di chiedere aiuto beve tre casse di birra


E’ successo in un supermarket di Marshfield, nel Wisconsin. Un uomo è rimasto chiuso nel frigo di un supermercato, il Kwik Trip aperto 24 ore su 24 e al posto di chiedere aiuto ha bevuto le lattine di birra all’interno, circa tre casse.

Jeremy Van Ert, 38 anni, è rimasto almeno sei ore all’interno del refrigeratore con una temperatura intorno agli zero gradi. Secondo la sua versione dopo si è ritrovato chiuso dentro il frigorifero per prendere della birra che voleva comprare, senza riuscire ad aprire la porta per tornare indietro.

La versione della polizia è totalmente diversa: “Il soggetto si è ritrovato bloccato nel frigorifero della birra e sapeva che il supermercato non gliel’avrebbe venduta, quindi ha deciso di restare lì dentro”

L’uomo è stato trovato alle 6 del mattino quando un cliente ha aperto il refrigeratore. L’uomo, che ha lasciato tutti sorpresi, ha tentato la fuga, ma sotto effetto dell’alcol la fuga è durata molto poco. Ora l’uomo è in carcere accusato di furto, mentre il Kwik Trip ha fatto sapere alla clientela che farà più attenzione alla sorveglianza per evitare altre persone surgelate.