Ha riaperto a Rimini il Cinema Fulgor di Federico Fellini


A Rimini ha riaperto pochi giorni fa il mitico cinema Fulgor, dove Federico Fellini vide il suo primo film da bambino, Maciste all’Inferno. L’inaugurazione è avvenuta lo scorso 20 gennaio, in onore di quello che sarebbe stato il 98esimo compleanno del regista, scomparso il 31 ottobre 1993. Dopo lunghi lavori di restauro, il cinema Fulgor a Rimini, celebrato in Amarcord, riapre i battenti ridisegnato in stile Anni Trenta dallo scenografo, più volte premiato con l’Oscar, Dante Ferretti, e rientra nel piano della città del regista per un percorso che celebri l’opera di Fellini.

“Lo vedo adesso finito. È esattamente quello che avevo progettato: mi sembra sia diventata una bella sala cinematografica. L’ho fatta così non tanto perché il Fulgor era così ma perché è un tipo di sala in cui uno viene al cinema e si trova al cinema, il cinema di una volta,” ha detto Ferretti. “È giusto che questa città dia a Federico Fellini il giusto riconoscimento con l’inaugurazione di questo cinema – sorride la nipote Francesca Fabbri Fellini – dove è avvenuto il primo meraviglioso lampo, fantastico, il big bang in cui Federichino piccolo, sulle ginocchia del nonno ha visto ‘Maciste all’Inferno’. Ed è giusto che da qui si prosegua verso il Museo Fellini: non a caso il New York Times ha inserito il Fulgor tra le 52 mete per il 2018”.