Com’è stato realizzato lo spot di Spike Jonze per Apple HomePod


Il mese scorso Apple ha pubblicato l’incredibile cortometraggio dedicato all’HomePod e diretto da Spike Jonze. La protagonista dello spot, FKA Twigs, cantante e ballerina, torna a casa stanca dopo una giornata di lavoro, chiede all’Homepod di suonarle qualcosa che le piace, e a quel punto comincia “Til It’s Over”, nuovo brano di Anderson .Paak. Da qui cominciava una danza coinvolgente, ipnotica, energica e piena di colori.

In molti si sono chiesti come il video sia stato realizzato, in particolare i bellissimi effetti visivi, che hanno contribuito a rendere il cortometraggio un vero successo. AdWeek ha pubblicato, a tal proposito, il documentario di Danilo Parra. Nel video viene mostrato il dietro le quinte dello spot. Si vede Spike Jonze dare indicazioni a FKA Twigs, gli interventi del coreografo, Ryan Heffington, e gli incredibili giochi con la scenografia, in cui alcune parti in legno si muovevano, allungandosi e creando gli effetti visivi. Ecco di seguito il video del dietro le quinte: