Questa mappa mostra le lingue straniere più difficili da imparare


Foreign Service Institute britannico ha classificato le principali lingue del mondo in 5 categorie di difficoltà in base alle loro distanza dall’inglese, e l’utente di Reddit Fummy ha tradotto i dati in una mappa con un colore corrispondente alla categoria.

Tra le lingue più facili troviamo le lingue che hanno origine dal latino come francese, spagnolo e italiano. Lingue come l’olandese, il danese e lo svedese hanno radici comuni con l’inglese, il che significa che metà del lavoro è già fatto se scegli di impararle. Tra le lingue più difficili da imparare per un madrelingue inglese troviamo:giapponese, arabo, coreano, cinese mandarino e cinese cantonese.