Potete candidarvi per vivere e lavorare su un’isola di 30 abitanti


Avete sempre sognato di vivere e lavorare in un posto tranquillo in cui non conoscete nessuno, e non rischiate di incontrare gli ex compagni delle medie quando andate a buttare la spazzatura? Un’isola di soli 30 abitanti sta cercando un nuovo impiegato, dunque quest’offerta potrebbe fare al caso vostro. In Cornovaglia, nell’Inghilterra sud-occidentale, si è aperta una posizione lavorativa sull’isola tidale di St Michael’s Mount, o monte San Michele: stanno cercando un manager per l’accoglienza dei turisti, che sia disposto a lavorare e a trasferirsi stabilmente sull’isola, in una casa messa a disposizione gratuitamente per lui.

Per questa posizione, ci si può candidare fino al 17 aprile. Si tratta di un impiego full time e prevede uno stipendio di circa 34mila euro all’anno. Colui che verrà assunto dovrà accompagnare i tanti turisti alla scoperta del luogo: infatti, nonostante l’isola abbia appena 30 abitanti stabili, i visitatori sono numerosi: solo nel 2017 se ne sono registrati 350mila. Il manager dovrà organizzare la loro accoglienza, dovrà assicurarsi che la storia del posto e le leggende siano trasmesse ai turisti correttamente. Il prescelto dovrà inoltre essere in grado di lavorare in condizioni atmosferiche imprevedibili e con la bassa/alta marea, ed essere disposto a prendere frequentemente la nave. St Michael’s Mount è posta di fronte alla cittadina di Marazion, alla quale è collegata da una lingua di terra che viene sommersa con l’alta mare: l’unica connessione disponibile è dunque spesso la nave.

Ecco dove andare per candidarsi: