Pavlok: il bracciale che ti dà la scossa quando stai spendendo troppo


Si chiama Pavlok, e dall’aspetto potrebbe sembrare un innocuo smartwatch di qualche marca indie sconosciuta. Ma non è così: si tratta di un bracciale connesso col conto in banca del proprietario, che produce una scossa elettrica di 255 volt quando i risparmi scendono al di sotto di una soglia prestabilita. L’idea è venuta a Maneesh Sethi, un imprenditore americano che aveva chiesto ad una collega di tirargli uno schiaffo ogni volta che si fosse connesso a Facebook in orario di lavoro.

pavlok

Il nome è ispirato allo studioso russo Ivan Pavlov che, in una serie di esperimenti con i cani, dimostrò che il comportamento può essere modificato tramite premi e punizioni. E di certo, anche tramite una scossa elettrica. Pavlok costa circa 190 euro – per questi non vi verrà addebitato alcuno shock elettrico) e punta tutto sul concetto del “riflesso pavloviano” per insegnarvi a risparmiare. La scossa, comunque, non è niente di eccessivo. Secondo David Webber, il presidente di Intelligent Environment, compagnia produttrice del bracciale, l’oggetto trasmetterebbe solo “una sensazione di disagio”.  “E’ semplicemente una maniera per aiutare gli utenti a controllare meglio come spendono il proprio denaro”, ha detto.