Offre arrosticini e non acqua: l’accoglienza dei ciclisti del giro d’Italia da parte di un tifoso teramano


Arrivati a Teramo i ciclisti del giro d’Italia non si sono trovati di fronte i classici tifosi che offrivano dell’acqua, ma Checco, un simpatico tifoso che ha offerto degli arrosticini agli atleti gridando “Forza un po’ di energia”.

Questo è successo durante la decima tappa del Giro d’Italia, da Penne a Gualdo Tadino, vinta dallo sloveno Matej Mohoric.