Nokia reintroduce il ‘banana phone’ di Matrix


Nokia ha presentato una nuova versione del ‘banana phone’, l’iconico telefono direttamente dal 1996 divenuto popolare grazie al film Matrix. Il modello 8110 è stato presentato al Mobile World Congress di Barcellona: ha ovviamente la classica curvatura a banana pensata per accompagnare il viso, ha la tastiera nascosta dal coperchio a scatto, Snake in versione potenziata. Le novità sono che lo smartphone supporta il 4G e ha una batteria a lunga durata, in grado di rimanere funzionante per 25 giorni.

Il nuovo ‘banana phone’ ha un display da 6 centimetri, ora a colori, e una fotocamera da 2megapixel. Sebbene ci sia bisogno di ricaricarlo più o meno ogni 25 giorni, la ricarica progettata per questo smartphone è wireless. Troverete il telefono sul mercato a maggio, ad un costo di 79 euro.