Muore l’inventore della Corona e regala 200 milioni agli abitanti del suo paese natale


Ha inventato la birra diventata un’icona. Ma non solo gli appassionati della Corona avranno un motivo per ricordarsi di lui. Antonio Fernàndez, amministratore delegato del Grupo Modelo, ha fatto un regalo speciale agli ottanta abitanti del suo paese natale: saranno loro a spartirsi quasi 200 milioni di euro lasciati in eredità dal 99enne, scomparso nel mese di agosto.

Grande sorpresa nel piccolo centro a nord della penisola iberica, dove nessuno se lo aspettava. Qui dove Fernàndez, nato il 13 dicembre 1917 in una famiglia povera e numerosa (nella foto sopra), era vissuto a fino a 32 anni, prima di emigrare in Messico nel 1949. Ora, racconta il Corriere della sera, agli abitanti avranno oltre 2 milioni a testa. Perché Antonio, divenuto con la sua Corona e la Coronita uno degli uomini più ricchi al mondo, mai si era dimenticato della dura esisteva di chi era rimasto.