Dalla Cina, il più antico libro a colori del mondo disponibile da sfogliare online


Il più antico libro a più colori del mondo è un manuale di calligrafia e di pittura proveniente dalla Cina e risalente all’anno 1633. Si intitola Shi zhu zhai shu hua pu (Manuale di calligrafia e pittura) e, insieme alle pagine di caratteri cinesi, ci sono anche bellissime illustrazioni a colori. Il libro è stato digitalizzato dalla Cambridge University Library, e potete sfogliarlo completamente su questo sito.

Il manuale è diviso in diverse categorie: uccelli, prugne, orchidee, bambù, frutta, disegni ad inchiostro, e varie. Con l’eccezione di una categoria, ogni soggetto disegnato è accompagnato da un testo – spesso si tratta di una poesia. La copia che potete vedere digitalizzata è l’unica completa, nella rilegatura originale e, prima che venisse riscoperta dai ricercatori di Cambridge, nessuno la ha sfogliata per oltre 300 anni. Quello che stupisce, quindi, è quanto le immagini siano vivide e ben conservate dopo così tanto tempo.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!