L’arte giapponese arriva in mostra a Roma con le opere di Hiroshige


È incominciata a Roma, da qualche giorno, una mostra che celebra Utagawa Hiroshige, uno tra i più celebri artisti del Mondo Fluttuante (ukiyoe). La mostra, con una selezione di circa 230 opere appartenenti a prestigiose collezioni che provengono da Italia, Giappone e Stati Uniti, permette di ammirare il tema della natura rappresentato con lo stile raffinato di Hiroshige, un artista che ebbe forte influenza su molti artisti europei dell’Ottocento, tra cui Van Gogh ( che copiò ad olio il famoso “Ponte di Ohashi sotto l’acquazzone”), Monet e Degas.

“Hiroshige. Visioni dal Giappone” si tiene alle Scuderie del Quirinale a Roma. È incominciata il primo marzo e continuerà fino al prossimo 29 luglio. Sarà possibile ammirare, lungo il percorso della mostra, le più note serie di vedute, come “Cento vedute della Capitale di Edo” e “Cinquantatré Stazioni di posta del Tokaido”, le silografie policrome di fiori, insetti e animali, e i disegni originali ancora intatti.

Qui trovate tutte le informazioni.