“La scimmia più cool della giungla”: accuse di razzismo contro H&M


Il grande marchio di abbigliamento H&M è rimasto travolto dalla polemica razzista dopo aver pubblicato una foto di una felpa indossata da un bambino di colore con scritto “coolest monkey in the jungle” (la scimmia più cool della giungla).

La felpa acquistabile sulla loro pagina Inglese sotto “Printed hooded top”, è stata notata domenica dalla blogger Stephanie Yeboah, che ha catturato l’oltraggio in uno screen che è diventato virale.

H&M, azienda svedese, si è scusata lunedì mattina con tutti quelli che vedono l’associazione fra il giovane modello e la calunnia verso le persone di colore. “L’immagine è stata rimossa dal sito e ci scusiamo con tutti quelli che potrebbe aver offeso”, ha dichiarato la compagnia sul Daily News di Stoccolma.

Like Darlin on Facebook!