La casa da sogno de “Il Grande Gatsby” è in vendita


Se avete visto l’adattamento cinematografico del romanzo di F. Scott Fitzgerald Il Grande Gatsby firmato da Baz Luhrmann, vi ricorderete il lusso della villa in cui abitava il protagonista, interpretato da Leonardo DiCaprio. La casa a cui il regista si è ispirato esiste davvero e ora è in vendita alla modica cifra di 85 milioni di dollari.
Costruita nel 1928, la villa è situata a Long Island e conta un immenso parco dalla grandezza di quasi 8 acri. All’interno della casa ci sono ben 18 camere, compresa un area adibita a salone di bellezza ed una stanza dedicata all’assaggio dei vini. La mansione era già finita sul mercato nel 2015, quando la cifra per acquistarla ammontava a 100 milioni di dollari, ma a due anni di distanza non è ancora stato trovato qualcuno disposto a comprarla, per questo motivo il prezzo è stato abbassato.
Oltre alla casa patronale, sono presenti due dependance, ma se pensate che somiglino al semplice cottage in cui viveva Nick Carraway (interpretato da Tobey Maguire)  nel film, vi sbagliate di grosso. Anche le due case per gli ospiti sono molto lussuose e comprendono: piscine, una sala da bowling, un casinò e un poligono di tiro.
Come si può facilmente immagine all’interno della proprietà c’è anche un porto privato, lo stesso da cui Gatsby ammira la luce verde all’orizzonte che gli ricorda la sua Daisy; nella realtà invece il panorama è una visuale stupenda sulla città di New York.