Internet: la situazione italiana è disastrosa


È stato rilasciato ieri il “Rapporto sullo stato di internet” elaborato da Akamai e relativo al quarto trimestre 2016. L’azienda, che fornisce una piattaforma per la distribuzione di contenuti via Internet costituita da oltre 220mila server distribuiti in 127 Paesi, ha rilasciato i dati raccolti da questa ricerca e i dati che riguardano l’Italia sono davvero disastrosi.
Per quanto riguarda la velocità media di connessione, il Nostro Bel Paese si posiziona 58esimo in classifica. Se si prede in considerazione la banda larga, la situazione è addirittura ancora più critica: solo  il 78% delle connessioni infatti risultano sopra i 4 Mbps, tra queste solo il 22% arriva ai 10 Mbps.
Per quanto riguarda la connessione dai telefoni cellulari la media italiana è di 11,2 Mbps, un quadro davvero impietoso se si considera che in Gran Bretagna la velocità di connessione mobile media è pari a 26,8 Mbps.