Ecco l’inchiostro per i tatuaggi che cambia colore per avvisarci di un possibile rischio alla salute


Viene dal MIT l’idea di un inchiostro per tatuaggi che sarà in grado di analizzare la pelle umana, e registrare i cambiamenti del corpo. Katia Vega, ricercatrice del MIT, è impegnata da due anni in questo progetto, affiancata da una squadra di studiosi e dalla scuola di medicina di Harvard.

L’idea è di rendere qualcosa di decorativo come i tatuaggi, amati da tutti i giovani e meno giovani, utili per la salute: questo tipo di inchiostro in analisi potrebbe avvisare in tempo di cambi di temperatura del corpo, di alterazioni del sangue e della pelle. Ancora non sono stati testati sull’uomo, ma quel momento si avvicina sempre più. In questo video viene illustrato il loro funzionamento.