Heineken rimuove lo spot che Chance the Rapper aveva definito razzista



Heineken ha rimosso uno spot in cui si vedeva una bottiglia di birra Light scorrere davanti a una serie di persone di colore, prima di fermarsi davanti a una donna con la pelle più chiara, con la tagline che recitava “lighter is better”.

Lo spot è stato rimosso dopo che la star dell’hip-hop Chance the Rapper lo ha pubblicamente additato come “terribilmente razzista” in un post su Twitter. Ha anche aggiunto di pensare che le compagnie stiano facendo apposta a creare pubblicità notevolmente razziste così da ottenere più visualizzazioni.

https://twitter.com/chancetherapper/status/978078809995046912

Il video faceva parte di una serie di quattro brevi spot in cui lo stesso barista col binocolo guardava in giro per vedere che cosa la gente stesse bevendo. In una nota, Heineken si è scusata, dicendo che il riferimento era diretto al prodotto, Heineken Light, ma purtroppo “we missed the mark”.