Google Street View ci porta all’interno di una stazione spaziale


Google Maps sta per arrivare fin nello spazio: ha appena annunciato che il tool della sua mappa virtuale, Street View, sarà in grado di entrare nella Stazione Spaziale Internazionale per offrire un tour interattivo a chiunque ne abbia voglia. I “visitatori” avranno una visione a 360 gradi della stazione spaziale, e potranno osservare la vita degli astronauti a bordo, nonché accedere a descrizioni dettagliate di alcune parti della struttura.

La SSI è stata lanciata attorno all’orbita terrestre nel 1998 come spazio comune per le ricerche di Europa, Stati Uniti, Canada, Giappone e Russia. In diversi momenti e per diversi periodi di tempo alcuni astronauti vengono mandati a vivere nella stazione per condurre determinati studi. Per raccogliere le immagini, Google ha collaborato con un astronauta francese, Thomas Pesquet, che da febbraio a maggio ha raccolto una serie di immagini che sono state spedite alla Terra, per essere unite a formare una visuale a 360 gradi.