Il giro del mondo con un solo biglietto aereo economico


Il sogno è una sigla di tre lettere: RTW. È il biglietto giro del mondo (Round the World ticket) valido per un anno e che permette di toccare fino a 15 mete in tutto il pianeta. Lo propongono le grandi alleanze dei cieli, i colossi del trasporto aereo come Star Alliance, One World e Sky Team.

Il costo? Circa 2000 euro e qualche regola da seguire: avrete cioè un numero limitato di miglia di percorrenza e di tappe. Il viaggio deve iniziare e finire nello stesso paese. Si viaggia sempre nella stessa direzione: è possibile solo in pochissimi casi tornare indietro rispetto al senso di marcia prescelto e comunque mai sorvolando gli Oceani.

I tre network aerei hanno siti dedicati (it.oneworld.com; staralliance.com; skyteam.com) con una sezione dedicata alla progettazione e all’acquisto di un biglietto «Round the World» che può essere emesso anche dalle singole compagnie aderenti all’alleanza prescelta.

Solo pregi? Il RTW è davvero conveniente a patto di rispettare alcune semplici regole: pianificare con cura l’itinerario (le modifiche sono possibili ma vengono fatte pagare con «fee» aggiuntivi; i cambi data invece sono spesso gratuiti) rispettando le tassative condizioni richieste dalle alleanze: volare da Ovest a Est o viceversa, con ritorno alla fine del viaggio nel Paese di partenza, attraversare una sola volta Atlantico e Pacifico.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!