In Giappone c’è un’isola con la sabbia fatta di stelle


Esistono sulla Terra luoghi davvero paradisiaci. Noi poi non siamo cosi esigenti, basta che ci date un po’ d’acqua, di sabbia e di sole. Altri sono più pignoli e voglio solo il meglio o i posti in cui c’è davvero qualcosa di speciale. Sull’isola giapponese di Iriomote, 2000 abitanti per meno di 300km2 di superficie, nel mezzo del Pacifico, le spiagge sono molto particolari.

Al contrario di quello che potete pensare, non è famosa per lo sport o le onde, se andate li sarà piuttosto per rilassarvi a bordo mare. Perché? Invece di mettere i piedi su pietre o rocce o sabbia finissima, potrete andare in giro su piccole stelline. Secondo la leggenda, questi grani di sabbia sarebbero gli scheletri dei figli della costellazione della Croce de Sud e della stella Polare, uccisi da un serpente gigante dopo la loro nascita nell’oceano.

In realtà queste stelline sono dei fossili di animaletti marini estinti più di 550 milioni di anni fa, uno dei più vecchi ritrovati dall’uomo.

iriomote-plage

iriomote-sable

iriomote

star_sand