Frozen 2: la regina Elsa farà coming out?


Per il mondo Disney e dei cartoni animati sarebbe una vera e propria rivoluzione, visto che la Disney ha sempre fatto vedere esempi di famiglia tradizionale. Frozen si era già distinto nel primo capitolo, la regina Elsa è infatti la prima tra le protagoniste Disney a non trovare l’amore prima della fine del film, anzi è la sorella Anna che si innamora di Kristoff.

Secondo alcuni Elsa è omosessuale, e per questo nessun principe sarà di suo gradimento. Elsa è anche diventata protagonista di una campagna mossa dal GLAAD (Gay & Lesbian Alliance Against Defamation) e la canzone “Let it go” è diventata il loro inno. L’associazione ha infatti ribadito come Disney non rappresenti personaggi omosessuali nei film, chiedendo successivamente che alla regina Elsa venga data una fidanzata. Questo appello è stato raccolto da simpatizzanti della comunità LGBT in tutto il mondo: l’hashtag #GiveElsaAGirlfriend è diventato virale nel giro di pochi giorni.

Questa rivoluzione potrebbe aiutare anche i bambini nello sviluppo di un rapporto più armonioso con la diversità, anche sessuale. Per il momento la casa di produzione, non ha rilasciato commenti riguardo al movimento.