Frequentare spesso e sempre lo stesso bar fa bene alla salute


Viviamo in un mondo sempre più digitale. Non dovrebbe sorprenderci quindi quando la tecnologia cerca di intromettersi anche dove non dovrebbe; ad esempio, nel nostro bar preferito. Entra in scena infatti Drinky, l’amichevole robot ubriacone che aspira a diventare il vostro nuovo compagno di bevute casalingo.

Ma lo studio “Friends on Tap: The Role of Pubs at the Heart of Community”, condotto da psicologi e antropologi inglesi, afferma che bere non dovrebbe essere un’attività solitaria. Infatti andare a bere fuori, specialmente nello stesso bar, aiuta le persone a costruire amicizie durature e a trovare un senso di comunità. Lo studio afferma quindi che una consumazione controllata di alcool sarebbe positiva per le relazioni umane, in particolare nella società di oggi, dove i momenti di interazione faccia a faccia sono sempre meno. In altre parole, è scientificamente provato che bere, almeno in compagnia, fa bene alla salute.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!