Fabrizio Frizzi è morto questa notte


È morto questa notte a Roma Fabrizio Frizzi, all’età di 60 anni. È successo all’ospedale Sant’Andrea di Roma, in seguito ad una emorragia cerebrale. A dare l’annuncio una nota firmata dalla moglie Carlotta. “Con Fabrizio se ne va un pezzo di noi, della nostra storia, del nostro quotidiano”, ha commentato la Rai, riguardo la notizia.

Fabrizio Frizzi ha esordito a 20 anni in Rai con la tv dei ragazzi nella trasmissione con “Il barattolo” nel 1980. Per la televisione, ha condotto 73 i programmi, tra cui Miss Italia, per sedici edizioni, dal 1988 al 2002 e dal 2011 al 2012. Nell’edizione del 2002 ha conosciuto la moglie, Carlotta Mantovan, che aveva partecipato come concorrente a quell’edizione.

Ha anche lavorato come doppiatore e come attore di fiction. Fabrizio Frizzi a anche partecipato come concorrente in programmi, come “Ballando con le stelle”, e si è esibito all’Arena di Verona nella “Vedova Allegra” nel ruolo del barone Mirko Zeta, con Cecilia Gasdia e Luca Canonici. Il 23 ottobre scorso Frizzi venne colto da un malore durante la registrazione di una puntata del programma “L’Eredità”. Venne ricoverato al Policlinico Umberto I di Roma dove fu dimesso alcuni giorni dopo. Lo scorso 5 febbraio ha compiuto 60 anni. Parlando della sua malattia, disse: “Non è ancora finita. Se guarirò racconterò tutto nei dettagli, perché diventerò testimone della ricerca. Ora è la ricerca che mi sta aiutando”.