Come sarebbe la mappa dell’Europa se vincessero tutti gli indipendentisti


Ecco Indipendence Day, la mappa che mostra come sarebbe l’Europa se tutti i gruppi indipendentisti dei vari Paesi riuscissero davvero a vincere la causa per cui combattono. Dagli Stati dell’Europa che tutti conosciamo, risulterebbero circa 80 micro-stati che si dichiarerebbero indipendenti.

L’Italia perderebbe la Sardegna e la Sicilia, a Sud si formerebbe un territorio tutto unito. L’Inghilterra si spaccherebbe in tredici regioni; gli Stati indipendenti della Spagna sarebbero quelli storici: Galizia, Castiglia, Catalogna, le Asturie, Cantabria, Paesi Baschi, Andalusia, Rioja, Murcia, Leon, e Valencia. Franconia, Baviera, Svevia, Lusazia abbandonerebbero la Germania; mentre la situazione sembra più stabile in Grecia e in Turchia.