La diversità delle sottoculture del mondo raccontata da un fotografo



David Tesinsky è un fotografo di origini ceche che ha passato gli ultimi 10 anni in giro per il mondo con l’obiettivo di documentare le sottoculture di diversi Paesi.

Il progetto che ne è risultato mostra la bellezza, la particolarità, la stranezza, e a volte i lati cupi di alcuni gruppi ai margini della società e delle loro pratiche, che probabilmente il grande pubblico non conosce. David Tesinsky è molto attento alle sottoculture, e col suo lavoro spera di gettar luce su alcuni aspetti, a volte problematici, che necessitano di maggiore riguardo da parte della società.

#2 Repubblica Ceca: gli artisti circensi; quelli che vivono nella natura, senza soldi.