Cyclotron, ecco la bici rivoluzionaria


Si chiama Cyclotron ed è una bici elettrica e tech come mai si era visto prima: non ha raggi visto che tutto è integrato nelle ruote, che sono peraltro connesse direttamente al telaio principale, non si vedono i freni, né il movimento né alcun cavo. Uscirà in commercio nel 2017, ma già sta raccogliendo fondi per la produzione e, finanziandola su Kickstarter, si riceverà in anteprima a ottimo prezzo.

Cyclotron-Bike-10

a particolare struttura è ottenuta attraverso l’assemblaggio di più strati sottili di carbonio che ne mantengono il peso al di sotto dei 12 Kg. Cyclotron è disponibile con un cambio manuale a 12 o 18 marce e un cambio in versione elettronica e-gear a 18 velocità in grado di passare ad una configurazione diversa, anche in modo autonomo in base al percorso, in soli 0,2 secondi.

Grazie allo spazio liberato dalla mancanza di raggi, le ruote possono integrare una sorta di porta pacchi in grado addirittura di trasportare sei bottiglie d’acqua senza troppi problemi tramite un cestino espandibile che, se non in uso, è piatto.

Cyclotron è però principalmente una smart bike, è difatti dotata di ben 10 sensori, oltre al Bluetooth, e di un’app attraverso cui è possibile visualizzare informazioni dettagliate sui propri percorsi giornalieri e statistiche periodiche. Tramite l’applicazione è possibile gestire ad esempio il sistema di illuminazione, il cambio nella versione automatica, individuare la bici tramite GPS o controllare lo stato di carica della batteria.

Cyclotron-Bike-9

Cyclotron-Bike-6

Cyclotron-Bike-2

Cyclotron-Bike-5