Cucciolo di delfino ucciso da turisti assetati di selfie


Settimana scorsa, sulle spiagge dell’Argentina, un gruppo di turisti fin troppo zelanti si è esaltato quando due cuccioli di delfino sono stati tirati fuori dall’acqua per essere osservati da vicino. Ma i delfini, pur potendo respirare anche fuori dall’acqua, non sono fatti per stare a lungo sotto il sole.
image
Hanno una pelle spessa fatta per tenerli al caldo nell’Oceano, e la temperatura argentina non è esattamente fresca; i due cuccioli hanno sofferto presto di disidratazione e almeno uno dei due è morto a causa del caldo e della folla. Come se non bastasse, i delfini del sud America in particolare sono segnalati come specie a rischio, e perdere due esemplari in nome dei selfie ci porta a farci due domande sulle nostre priorità.