Creato in Antartide il parco marino protetto più grande al mondo


Accordo storico tra l’Unione Europea e altri 24 Paesi per la creazione del parco marino più grande del mondo in Antartide. Il Mare di Ross (Ross Sea), baia situata nel continente meridionale, tra la Terra della regina Victoria e Terra Marie Byrd, grande due volte il territorio del Texas sarà area protetta entro fine 2017.

La CCAMLR sottolinea che “Questa nuova Amp entrerà in vigore nel dicembre 2017, limiterà, o vieterà del tutto alcune attività al fine di soddisfare specificatamente la conservazione, la protezione degli habitat, il monitoraggio degli ecosistemi e gli obiettivi di gestione della pesca. Il 70% dell’Amp sarà una zona “no-take” che vieta qualsiasi attività di pesca, mentre altre zone permetteranno alcune catture di pesci e krill per la ricerca scientifica“.

074942815-15cfa7ff-88e8-4337-adfc-62e8a31a0165

Questo successo costituisce un primo passo significativo per ulteriori azioni che contribuiscano a rispettare l’obiettivo della messa in salvo del 30 per cento degli oceani. L’oceano Australe è di fondamentale rilevanza per le risorse naturali mondiali. Infatti, gli scienziati hanno stimato che in questo luogo vengono prodotti almeno 3/4 del nutrimento che sostiene la vita in tutti gli oceani. La baia di Ross è la casa della maggior parte dei pinguini e delle balene esistenti al mondo. Tra i firmatari della campagna, lanciata diverso tempo fa, anche Leonardo di Caprio.