Un piccolo cottage nel cuore di New York è stato messo in vendita


Avete sempre sognato di vivere in un piccolo cottage in stile britannico, ma senza dover per forza lasciare la città per la campagna? Allora questo è il luogo perfetto per voi.

Nell’East Village di New York City, sul tetto di un edificio, si trova un bellissimo cottage: si tratta di un edificio abbastanza raro nel suo genere, proprio perché è una costruzione che normalmente non si trova nel cuore di una grande metropoli, e specialmente non a New York. L’abitazione ha una lunga storia. La sua costruzione risale al 1868 e fu commissionata dalla Compagnia delle Indie Olandesi per un ricco possidente, caduto poi in miseria, allo scultore e artista Henry Merwin Shrady III. Lo scultore ha rinnovato l’edificio per intero, e ha aggiunto sul tetto il pittoresco cottage, in cui è vissuto per molto tempo.

Ora il cottage newyorchese è in vendita, per la modica cifra di 3,5 milioni di dollari.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!