Il concertone del primo maggio, #vistodaTwitter


Come ogni anno, la Festa dei lavoratori del primo maggio è l’occasione in cui viene organizzato il concertone di Roma, insieme ai tanti altri in giro per l’Italia. Quest’anno l’evento di Roma era tanto atteso, perché sul palco sarebbero finalmente saliti anche nuovi artisti della scena italiana, indie e pop, come Cosmo, Frah Quintale, Gemitaiz, Maria Antonietta, Galeffi, John De Leo, Wrongonyou, La Municipàl ma anche Max Gazzé, Gianna Nannini, Fatboy Slim.

Così, tra le esibizioni degli artisti, l’apertura con il Mi sono rotto il cazzo de Lo Stato Sociale, che salutano Maria Elisabetta Alberti Casellati e Luca Cordero di Montezemolo che ci seguono da casa, ed Ambra Angiolini, conduttrice insieme a Lodo Guenzi, che legge un brano tratto da Furore di Steinbeck del 1939, ecco quali sono state le reazioni di Twitter a questo Concertone del primo maggio.