I cartelli migliori della Women’s March contro Trump e le discriminazioni


Mezzo milione di donne. E di uomini. E di attivisti. E di star. Ma soprattutto di persone, tutte unite con lo scopo di mandare un grande messaggio alla nuova amministrazione americana guidata da Donald Trump. Questa è stata la Women March che si è tenuta il 21 gennaio, un giorno dopo l’Inauguration Day, che ha portato per le vie di Washington D.C. la più grande manifestazione, almeno secondo alcuni media, mai tenutasi negli Stati Uniti D’America.

Non solo negli Stati Uniti ma anche in Europa e nelle più grandi città d’Italia, migliaia di persone si sono radunate per manifestare contro le discriminazioni di ogni genere. Ecco alcuni dei cartelli più significativi di questa Women’s March.

best-protest-signs-womens-march-washington-7

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!