Black Mirror visto attraverso i poster animati di Francesco Hashitha Moorthy


Francesco Hashitha Moorthy è un art director e motion designer di 22 anni che, nel tempo libero, ha realizzato un progetto molto interessante su una delle serie Netflix più di successo dell’ultimo periodo: Black Mirror. Il designer ha creato una serie di 13 poster animati, uno per ogni episodio della serie per raccontarlo tramite un concetto o una scena significativa, o enfatizzando determinati elementi significativi nella sua visione. Ogni poster animato, su Behance, è accompagnato da una foto dell’episodio e da una frase, così che lo storytelling sia completo.

Francesco definisce lo stile utilizzato in questo progetto come flat e minimal, e riconosce una certa influenza da parte design della tube di Londra, una città che lo ha affascinato particolarmente, e in cui spera di potersi trasferire, un giorno, per una carriera nel suo settore. La sua scelta di portare avanti un progetto proprio su Black Mirror – progetto che gli ha richiesto molto impegno, specie nel suo tempo libero – è data dal fatto che, secondo Francesco, questa particolare serie Netflix sia diversa dalle altre: con le sue tante trame differenti, infatti, e i suoi temi toccanti e in parte inquietanti riesce a tenere incollati allo schermo anche chi le serie, in genere, le apprezza meno.

Ecco le immagini animate di Francesco Hashitha Moorthy:

Francesco Hashitha Moorthy: Behance, Linkedin, Dribble, Instagram

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!