Il biglietto per l’Interrail sarà gratuito per i 18enni


Per il 2018, la Commissione Europea ha finanziato il programma Interrail con 12 milioni di euro, allo scopo di offrire gratuitamente i biglietti per i viaggi in treno con il pass del progetto a 20-30mila nati nel 2000, a compimento dei 18 anni. “L’iniziativa”, hanno spiegato da Bruxelles, dovrebbe contribuire a “promuovere un’identità europea, rafforzare i valori comuni e incoraggiare la scoperta di siti e culture europee”.

Il Commissario per l’Istruzione, la cultura, i giovani e lo sport, Tibor Navracsics, ha sottolineato quanto sia importante “offrire a tutti i nostri giovani l’opportunità di ampliare i propri orizzonti scoprendo altri Paesi. L’istruzione non riguarda solo quello che impariamo a scuola, ma anche ciò che scopriamo sulle culture e le tradizioni dei nostri concittadini europei”.

Il progetto è rivolta a tutti i giovani, compresi quelli con mobilità ridotta, indipendentemente dal titolo di studio, nati nel 2000, che prima di partire abbiano compiuto 18 anni. A breve dovrebbe essere lanciata una campagna promozionale di Interrail per informare i giovani europei anni di questa nuova opportunità. I primi a partire potrebbero già iniziare i loro viaggi in treno nel vecchio continente prima dell’estate.