La bellezza del sesso femminile evidenziata da quest’artista


L’artista Jacqueline Secor ha recentemente lanciato un progetto tutto incentrato sulla vagina, intitolato Diversity of Nature, con l’obiettivo personale di combattere contro la dismorfofobia, ovvero la fobia che nasce dalla percezione distorta di una parte del corpo a causa dell’eccessiva preoccupazione circa il proprio aspetto esteriore.

Jacqueline Secor

Jacqueline Secor faceva parte della chiesa mormona, che esercitava un ruolo molto opprimente sulle donne e sul rapporto intimo con la propria sessualità, dunque l’artista era diventata molto critica e preoccupata circa il suo corpo, e il suo aspetto. Così, dopo aver lasciato la comunità religiosa, ha cominciato un progetto artistico di riscoperta del suo corpo tramite “Diversity of Nature”.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!