L’artista giapponese che ha provato a ritrarre il tempo che passa


L’artista giapponese Nobuhiro Nakanishi ha dato vita ad un processo raffinatissimo e fuori dal comune. Si intitola Layer Drawings, e consiste in una serie di centinaia di sottili pannelli in vetro su cui sono state riprodotte le fotografie di uno stesso, identico luogo, ma in momenti diversi del tempo. La cosa bella di questo progetto è che, guardando l’opera d’arte da una certa angolazione, ci si riesce a rendere conto di come il tempo abbia cambiato il soggetto, sebbene in modo estremamente lento e graduale.

Nobuhiro Nakanishi

Nobuhiro Nakanishi sa bene che il tempo non si possa ritrarre in alcun modo; ma con le sue opere ha comunque provato a dare la sua idea, la sua visione, di quanto il tempo scorra  veloce, e di come le cose siano effimere, e col tempo destinate a svanire.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!