L’artista che ha vissuto un anno in un bosco alla creazione di misteriose sculture


Si chiama Spencer Byles e ha vissuto per un anno intero nei boschi della Francia del Sud, lavorando a diverse opere misteriose e dall’aspetto surreale, tutte composte di rami, alberi, foglie e legno. Più precisamente, Byles si è immerso nei boschi di La Colle sur Loup e ha messo in atto il suo ambizioso progetto.

byles

Byles vuole che chi passa per quell’area si trovi a sorpresa davanti alle sue sculture – forme simboliche fatte di rami intrecciati – e si domandi se siano formazioni naturali o artificiali, provando anche un po’ di timore e inquietudine: è importante, per l’artista, che l’alone di mistero circondi le sue creazioni. Un’altra cosa per lui significativa è il fatto che le sculture, composte in armonia con la natura, ad un certo punto riprendano a crescere insieme ad essa, e quindi si modifichino col tempo.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!